Mal di testa ed emicrania, cause e rimedi

Mal di testa ed emicrania, cause e rimedi

La cefalea, o dolore al capo, è un fenomeno ormai diffuso ma che solo nel 10% dei casi è dovuta ad una causa organica importante.

Si caratterizza per attacchi di dolore che interessano tutto o in parte il capo, della durata da pochi minuti a ore o giorni, preceduti o no da fenomeni visivi o sensitivi, nausea o vomito.

Il dolore può essere continuo, pulsante, ricorrente, violento o sordo.

Per quanto riguarda le cause occorre tenere in considerazione diversi parametri quali la familiarità, l'età, il sesso, il rapporto con eventi fisiologici (quali ad esempio il sonno, i pasti, le emozioni, il lavoro, uno stato di gravidanza, la menopausa, ecc..) o patologici (come intossicazioni o malattie organiche di vario genere) e fattori eventualmente scatenanti come manovre che accentuano o riducono il dolore come determinati spostamenti del capo.

Nei casi di cefalea muscolo-tensiva a livello farmacologico si usano spesso gli analgesici, da soli o accompagnati da antinausea e/o sedativi.

L'alimentazione è molto importante quando si parla di mal di testa in quanto diversi attacchi possono essere causati da cibi particolarmente ricchi di tiramina, un'ammina derivata dall'amminoacido Tirosina, presente nei formaggi fermentati, negli alimenti inscatolati, nei salumi, e in uva, fichi, pomodori, spinaci e patate.

Sempre a livello alimentare da tenere sotto controllo anche l'assunzione di cibi ricchi di istamina, tipico mediatore dei processi infiammatori all'interno del nostro corpo, presente negli alimenti fermentati, nel pesce in scatola, nella carne di maiale, negli spinaci e pomodori.

A livello fitoterapico, in erboristeria è possibile trovare rimedi naturali contro mal di testa ed emicrania utilizzando piante ad attività antiserotoninica ed antiprostaglandinica come il Partenio, associato molto validamente a Escolzia, Passiflora e Valeriana per la loro azione di tipo calmante sulle fibre del muscolo liscio, al Ginkgo per il miglioramento del profilo circolatorio sanguigno, a Menta, Melissa e Zenzero per l'azione antinausea.

Alcune essenze come la Camomilla romana, la Camomilla matricaria e la Lavanda hanno poi proprietà antalgiche e antispasmodiche utili sia da sole che in associazione con altre droghe nel trattamento del mal di testa e dell'emicrania.

Se stai cercando dei rimedi naturali a queste fastidiosissime situazioni, puoi cercare integratori a base di queste piante in erboristeria.

Nel catalogo online di Clorofilla Erboristeria sono disponibili diverse preparazioni fitoterapiche e anche tisane che possono aiutarti a trovare benessere in modo totalmente naturale.

Anche il Salice, in abbinamento col Partenio, può essere un valido aiuto per il trattamento della cefalea in quanto agisce sia da antidolorifico che da rilassante di tutta la muscolatura liscia.

marcoone
nella categoria Salute
Attendere...