Luis Enrique, ‘orgoglioso della mia squadra, il colpevole sono io’

Luis Enrique, ‘orgoglioso della mia squadra, il colpevole sono io’
“Sono orgoglioso dei miei calciatori.
Ho visto le loro facce dopo la sconfitta e non sono colpevoli di niente: quel che dobbiamo fare è migliorare tantissimo”.
Lo ha detto Luis Enrique sfogandosi dopo il pesante ko rimediato a Lecce.
I giallorossi ci credono ancora al sogno chiamato Champions, “la voglia [...]
(Continua...)
improntalaquila
nella categoria Cronaca
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Attendere...