Maturità 2017, la prova scritta con un esame specifico per gli studenti dei vari corsi

Maturità 2017, la prova scritta con un esame specifico per gli studenti dei vari corsi

Si svolge oggi la seconda prova dell'esame di maturità 2017, la prova scritta che riguarda specificatamente il corso di studi intrapreso da ogni studente.

In base alle anticipazioni, per il Classico la versione di Latino è tratta da un brano di Seneca. Agli studenti dello scientifico, invece, in uno dei questiti da risolvere, si richiede di affrontare uno dei tanti problemi che in politica venogono riassunti come quadratura del cerchio che, nella versione bossiana, sono espressi come quadra.

Nel quesito odierno si informano gli studenti che al MoMath-Museum ok Mathematics di New York in uno dei padiglioni dedicati al divertimento matematico, si può pedalare su una bicicletta che ha le ruote quadrate... tutto dipende dalla pedana su cui la bicicletta deve "viaggiare". Sulla base delle informazioni che possono essere estrapolate da un grafico che rappresenta il profilo della pedana, gli studenti devono dire se una funzione espressa rappresenti in modo corretto il profilo stesso della pedana.

Agli studenti del liceo linguistico, in un adelle prove a disposizione, si chiede di analizzare un brano tratto dall’articolo “Poverty Affects Education - And our Systems Perpetrate It” scritto da Stephen Slade e pubblicato sull'Huffington Post.


Per quanto riguarda le immancabili critiche e commenti ala scelta delle tracce della prova di italiano, questo il comunicato del Miur, a firma della ministra Valeria Fedeli.

Le tracce proposte stamattina alle studentesse e agli studenti avevano come filo conduttore il rapporto fra persona e natura, l'equilibrio dinamico tra azioni umane e fenomeni naturali come chiave per affrontare il progresso, inteso come progresso scientifico e tecnologico, ma anche morale e civile. Sono tracce molto attuali, in linea con le sfide che la società contemporanea pone a cittadine e cittadini sul piano dello sviluppo, del benessere da costruire, dell'innovazione, della relazione con l'ambiente e la comunità in cui viviamo, della sostenibilità, nell'ottica dell'attuazione dell'Agenda 2030 dell'Onu.

Le tracce sono state scelte per consentire a studentesse e studenti di sfruttare il patrimonio di conoscenze acquisite nel loro percorso scolastico per riflettere sui cambiamenti in atto e su come governarli, sulle conseguenze delle azioni di ogni persona, sul senso di responsabilità che ciascuna e ciascuno deve avere all'interno della comunità in cui vive, sulle possibilità di crescita e di lavoro offerte dalla scienza e dal progresso . La prima prova della Maturità 2017 ribadisce quella che è la funzione propria della scuola: offrire a tutte le ragazze e a tutti i ragazzi il bagaglio di conoscenze necessario per vivere da protagonisti il loro presente e il loro futuro, per essere cittadine e cittadini attivi e consapevoli.

Ringrazio tutte le docenti e tutti i docenti che fanno parte del gruppo di esperti che hanno contribuito alla produzione delle tracce proposte oggi, grazie ad un lavoro importante e approfondito. Ringrazio naturalmente anche le commissioni che in questi giorni sono impegnate per garantire che tutto si svolga serenamente e regolarmente.


Per consultare l'elenco completo delle tracce assegnate, queste tutte le prove scritte oggetto del secondo giorno di esame della maturità 2017 suddivise per istituti scolastici: Licei, Istituti Professionali, Istituti Tecnici.

Fabrizio Marchesan
nella categoria Cronaca
Attendere...