La colpa è di tutti e di nessuno...ma paga sempre uno...

La colpa è di tutti e di nessuno...ma paga sempre uno...

...In tutto questo bailamme tra giocatore e tifoseria, arrivano in ordine prima le scuse (di fraintendimento) del primo e le dure contestazioni, offese e minacce della seconda, prima al Meazza, durante la partita (ovviamente…) persa dall’Inter contro il Cagliari, e poi fuori casa di Mauro quando circa 40 balordi pare abbiano provato ad aggredire il giocatore.... (continua a leggere...)

Ulteriori dettagli
theeditorial
nella categoria Sport
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Attendere...