Papa Francesco e Patriarca Kirill: incontro a Cuba il 12 febbraio

Papa Francesco e Patriarca Kirill: incontro a Cuba il 12 febbraio

Nel giorno in cui le reliquie di San Pio da Pietrelcina e  San Leopoldo Mandić saranno portate in processione dalla parrocchia di San Salvatore in Lauro alla Basilica di San Pietro, dove domani Papa Francesco avrà un incontro speciale con gli aderenti dei Gruppi di Preghiera di Padre Pio e i dipendenti della Casa Sollievo della Sofferenza, un comunicato stampa concordato tra Santa Sede e Patriarcato di Mosca ha dato l'annuncio dello storico incontro tra Papa Francesco e il Patriarca della chiesa ortodossa di Mosca e di tutta la Russia Kirill che avrà luogo il prossimo 12 febbraio a Cuba.

Approfittando del suo viaggio verso il Messico, Papa Francesco farà scalo nell'isola caraibica dove il Patriarca sarà invece in visita ufficiale, visità che proseguirà anche in Brasile e Paraguay.
L'incontro sarà caratterizzato da un colloquio a quattr'occhi tra Francesco e Kirill all'aeroporto José Martí dell'Avana. Alla conclusione  dell'incontro verrà firmata da entrambi una dichiarazione comune.


L'annuncio è stato dato in conferenza anche da padre Lombardi che ha ricordato che «questo incontro dei Primati della Chiesa cattolica e della Chiesa ortodossa russa, preparato da lungo tempo sarà il primo nella storia e segnerà una tappa importante nelle relazioni tra le due Chiese. La Santa Sede e il Patriarcato di Mosca auspicano che sia anche un segno di speranza per tutti gli uomini di buona volontà. Invitano tutti i cristiani a pregare con fervore affinché Dio benedica questo incontro, che possa produrre buoni frutti».

Il protolcollo dell'incontro prevede l'arrivo del Papa a Cuba alle ore 14 locali, dove sarà accolto dal presidente Raul Castro.
L'incontro con il Patriarca Kirill avverrà in privato, un quarto d'ra dopo, alle 14.15. All'incontro saranno presenti anche il metropolita Hilarion ed il cardinale Koch, insieme ai due interpreti che tradurranno il dialogo in russo e in spagnolo.
La conclusione del colloquio è prevista intorno alle ore 16.15 locali, con un successivo scambio di doni e  la firma della dichiarazione congiunta. Al termine, sia il Patriarca Kirill che Papa rilasceranno entrambi una breve dichiarazione.

Fiorenza Gentileschi
nella categoria Esteri
Attendere...