Liberazione di scorte obbligatorie per penuria di antibiotici

Liberazione di scorte obbligatorie per penuria di antibiotici
Su incarico dell’Ufficio federale per l’approvvigionamento economico del Paese (UFAE), il DEFR ha disposto la liberazione di scorte obbligatorie di antibiotici per far fronte alla penuria mondiale di piperacillina/tazobactam.
Il maggiore produttore ha dovuto sospendere la produzione di questo principio attivo, ma il mercato e i pazienti continueranno a essere riforniti velocemente e in modo mirato. L’azienda in questione opera in Cina ed è il maggiore produttore a livello mondiale del principio attivo.
Poiché al momento la produzione è sospesa, sul mercato...(continua)
Maggiori dettagli
salutedomani
nella categoria Salute
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Attendere...