Rapporto Unioncamere: imprese cercano 100mila lavoratori

63 voti

3 anni fa - Saldatori, cuochi, infermieri, esperti di marketing, falegnami, ingegneri, commercialisti, fabbri. Sono alcuni dei mestieri introvabili, di cui le aziende vanno a caccia. L'annuale classifica del 2011 è stata redatta dal rapporto Excelsior di Unioncamere-Ministero del Lavoro. Si tratta di quasi 100mila posti di lavoro: 31.790 nelle grandi imprese e ben 61.720 nelle Pmi. (Leggi l'Articolo)

nestore
inviata da: nestore - Categoria: Salute - Fonte: http://www.nestorepaladinoambiente.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Cresce la voglia di Italia nel mondo

C’è un’Italia di cui spesso non si ha consapevolezza e che fa cose di cui essere orgogliosi. Il rapporto “I.T.A.L.I.A.– Geografie del nuovo made in Italy” di Fondazione Symbola, Unioncamere e Fondazione Edison, presentato nei giorni scorsi a Treia, . . . → Leggi (buongiornoslovacchia)

Voragine Cesano, Torquati: “Perchè non facciamo il bypass”

“A distanza di quasi due settimane dall’ultima comunicazione sui lavori relativi alla voragine di via della Stazione di Cesano, sentiamo l’esigenza di chiarire perchè si interviene senza realizzare il cosiddetto ‘bypass’.” Così dichiara il Presidente del XV Municipio Daniele Torquati spiegando che i costi stimati dei lavori ammontano a 100mila euro e la durata è [...] (vignaclarablog)

L’Oroscopo di Velvet: 1 giugno 2015

ARIETE Nei rapporti privati potrebbero esserci tensioni e incomprensioni: cerca di parlare nel modo più chiaro possibile, è un buon modo per allentare i nodi. Chiarezza sia la parola d’ordine anche in ambito lavorativo, soprattutto perché non manca mai che attende il passo... [Continua a leggere] (velvetgossipitalia)

PressGiochi - Treu. Il contratto di rete di imprese per massimizzare il risultato

Il contrato di rete di imprese. A presentarlo il prof. Treu che ha spiegato come negli ultimi anni molte imprese in Italia hanno utilizzato questo sistema. “Questi contratti, questa formula – ha detto – può mettere in rete poche o numerose aziende, è uno strumento molto adattabile e funziona quando le imprese hanno qualcosa in comune. Questi accordi sono contratti (fabiocivita)

Attendere...
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...