Alessandro Visalli: La scomparsa della sinistra in Europa

Alessandro Visalli: La scomparsa della sinistra in Europa
La scomparsa della sinistra in Europa di Alessandro Visalli Aldo Barba, Massimo Pivetti, “La scomparsa della sinistra in Europa”, Imprimatur, 2016 Qualche parola preliminare: il libro di Barba e Pivetti è di quelli che bisogna leggere.
Nella sua bella recensione Sergio Cesaratto, un economista “eterodosso” sraffiano, lo chiama “di gran lunga la più importante provocazione intellettuale alla sinistra degli ultimi anni”, e sono d’accordo.
Si può leggere insieme al lavoro di scavo profondo che compie Michéa, e di cui abbiamo appena cominciato a dire nella lettura di “I misteri della sinistra”.
Ma anche il libro del 1986 di Paggi e d’Angelillo; altri esuli. Una provocazione, dunque.
Un “pamphlet”, si sarebbe detto una volta, un genere letterario che tratta di un argomento di attualità (e quale più di questo), in modo ‘di parte’ e con intento polemico.
Quindi con...
Per saperne di più
tonino2308
nella categoria Politica
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Attendere...