Principi morali e lavoro

Principi morali e lavoro

Imprenditori che generano lavoro

La classe degli imprenditori si è sempre contraddistinta per il sostegno che ha sempre fornito alla comunità e per i valori che ha saputo interpretare e diffondere anche attraverso il lavoro.

Oggi, alcuni di essi, si impegnano nel divulgare i libretti de "La Via della felicità" donandone copie a clienti, forntori e dipendenti.

La guida infatti contiene 21 precetti, brevemente illustrati, non religiosi e basati esclusivamente sul buon senso e costituisce un forte contributo alla creazione di una società che può davvero progredire e prosperare.

Non sarà un sistema economico od un sistema politico a far funzionare una comunità. Se funzionerà, sarà per la crescita di consapevolezza dei singoli individui che, liberamente ed autonomamente, decideranno di rispettare tali valori fondamentali.

I principi morali

I principi che si trovano nel libro si fondano sul buon senso e sono stati scritti affinché possano essere utilizzati. Questo libro è una guida veramente pratica e moderna che può essere usata da chiunque per arrivare con fiducia ad una vita più felice e di successo.

La Via della Felicità, ora pubblicato in 112 lingue, ha portato calma in comunità lacerate dalla violenza, pace in zone devastate dalla guerra civile e rispetto di sé a milioni di individui, nelle scuole, nelle prigioni, nelle chiese e nei centri giovanili e comunitari.

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard fondatore di Scientology: “un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.

Dal sito della campagna: "laviadellafelicita.org" è possibile richiedere un kit informativo gratuito.

Attendere...