Nonsense con parole che finiscono in –ESSO !!!

10 voti

5 anni fa - di Daniela Domenici Per avere ACC-ESSO SP-ESSO all’ AMPL-ESSO nel S-ESSO devi essere CONN-ESSO essere te ST-ESSO vivere l’AD-ESSO non essere di G-ESSO non fare il pesce L-ESSO!!! Archiviato in:Filastrocche, fiabe e raccontini, Lingue e dialetti, Pensieri e riflessioni Tagged: accesso, adesso, amplesso, connesso, esso, filastrocche, gesso, parole con esso, pesce lesso, se stesso, sesso, [...] (Leggi l'Articolo)

danidom57
inviata da: danidom57 - Categoria: Spettacolo... - Fonte: http://nutrimente2.wordpress.com

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Parola «Genocidio,» Vaticano e Turchia

Cosa significa «genocidio» e quando è corretto usare questa parola? Nel linguaggio comune, genocidio indica l’uccisione metodica di un gruppo etnico, religioso o razziale. Lo scontro fra Turchia e Santa sede non è nato, però, sul senso linguistico della parola, ma sul suo significato costitutivo nel diritto internazionale e, in particolare, nella Convenzione delle Nazioni unite sulla prevenzione e punizione del crimine di genocidio, conclusa il 9.12.1948... (archomaiedizioni)

DE GREGORI VINCE IL "PREMIO CHIARA LE PAROLE DELLA MUSICA"

Francesco De Gregori è il vincitore del “Premio Chiara - Le parole della musica”, assegnato dal Club Tenco e dall’Associazione Amici di Piero Chiara e nato con l’intento di celebrare il fondamentale legame tra parole e musica. Il cantautore è stato scelto &ldquo ... (9colonne)

U&D, Mariano Catanzaro piange dopo l’eliminazione: “Sto un po’ meglio…”

È finita in maniera davvero inaspettata la vicenda televisiva di Uomini e Donne fra Mariano Catanzaro e Valentina Dallari. Il 22enne partenopeo si è addirittura abbandonato al un pianto per dimostrare tutta la sua frustrazione per le parole della bella tronista. Valentina Dallari non ha infatti mancato di chiarezza nell’affermare che non provava sentimenti per […] (dottorgp)

Le parole vengono elaborate come immagini

Quando leggiamo una parola a noi nota, il nostro cervello la recepisce come si trattasse di un unico oggetto visivo e non, invece, identificando le singole lettere che la compongono. Queste le conclusioni cui... (relane)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...