Petti – Il pomodoro al centro: "«Seratina Sanremese? Se c'è Petti ci Garba!» Questa la nuova declinazione della nuova campagna pubblicitaria #iltoscanochecigarba!"

Petti – Il pomodoro al centro: «Seratina Sanremese? Se c'è Petti ci Garba!» Questa la nuova declinazione della nuova campagna pubblicitaria #iltoscanochecigarba!

Il Gruppo Petti torna on air su televisione, radio e stampa «#iltoscanochecigarba!» durante il Festival di Sanremo e lo fa rivisitando per l'occasione la propria creatività con il supporto della Aldo Biasi Comunicazione . "Felici dei risultati raggiunti lo scorso anno con la pianificazione pubblicitaria nel periodo del Festival della Canzone Italiana, anche quest'anno abbiamo deciso di investire in comunicazione, pianificando sulle reti Rai il nostro spot TV con protagonista Paolo Ruffini affiancato da Ariadna Romero e Cristina Marino." Dichiara Pasquale Petti, ad dell'omonimo Gruppo e continua: "Quest'anno abbiamo deciso di declinare la nostra nuova campagna pubblicitaria con lo slogan «Seratina sanremese? Se c'è Petti ci Garba!» creando una ADV stampa dedicata al Festival e che veicoleremo attraverso l'hashtag #seratinasanremese: idealmente infatti la love story nata fra i personaggi dello spot TV continua e la nostra coppia decide di guardare Sanremo gustando insieme uno spaghetto al pomodoro Petti." La pianificazione 2017 si arricchisce con un'importante pianificazione radiofonica, racconta Pasquale Petti: "La vera novità di quest'anno è rappresentata sicuramente dallo spot Radio, in due tagli da 30" e 10": lo abbiamo realizzato grazie alle voci degli speaker Tamara Fagnocchi e Massi Rossi, con la collaborazione di RTL, emittente radio su cui lo spot va in onda da domenica 5 febbraio.

Il soggetto è costituito da un serrato dialogo tra un seducente toscano ed una giovane donna: l'uomo cerca di sedurre la propria partner e sembra riuscirci proprio proponendole una cena preparata usando il pomodoro Petti, ma poi, quando il finale sembrerebbe scontato, la donna gli regala una simpatica stoccata." Continua Pasquale Petti: "In questa prima parte del 2017 abbiamo incrementato i nostri investimenti del 25% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Abbiamo scelto posizionamenti di rigore per le nostre creatività: durante il Festival su Rai 1 ad esempio lo spot #iltoscanochecigarba aprirà tutte le sere il break delle 21,45." Infine conclude Petti: "D'altronde il nostro impegno non poteva essere diverso: proprio qualche giorno fa è uscito il primo libro di Peppe Vessicchio, storico direttore d'orchestra e grande assente di Sanremo 2017, dal titolo «La musica fa crescere i pomodori», pertanto ci auguriamo idealmente che anche la nostra Azienda possa crescere anche grazie all'importante piano di comunicazione pianificata durante il Festival della Canzone Italiana."

 

Lorenzo Tiezzi
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...