Choc negli Stati Uniti: chi soffre di malattie mentali può possedere armi

Choc negli Stati Uniti: chi soffre di malattie mentali può possedere armi

Negli USA la Camera dei Rappresentanti ha approvato un disegno di legge che consente alle persone affette da malattie mentali di possedere armi.

La misura cancella una norma che lo impediva voluta dalla precedente amministrazione Obama.

Esulta la National Rifle Association, l'influente associazione che da anni si batte per la liberalizzazione delle armi da fuoco sul territorio americano e che si era duramente opposta ai divieti dell'ex inquilino della Casa Bianca.

Per maggiori approfondimenti
saelvig91
nella categoria Esteri
Attendere...