Come Aprire un Sito e-Commerce che Funziona

Come Aprire un Sito e-Commerce che Funziona
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

“Ma le canzoni son come i fiori, nascon da sole, sono come i sogni e a noi non resta che scriverle in fretta perché poi svaniscono e non si ricordano più!!!”.

Chi non ha mai cantato “Una canzone per te” di Vasco Rossi?

Questo piccolo frammento nasconde una grande verità: i pensieri sono improvvisi, non governabili e spesso un barlume geniale ci offre la soluzioni al problema che ci sta torturando. Ma è subito il buio.

Un rumore che ci fa perdere la concentrazione, il suono della sveglia che interrompe la veglia e dimentichiamo cosa stiamo pensando.

Bisogna scrivere in fretta, tutto. Le persone più qualificate in ambito professionale che ho avuto modo di conoscere direttamente o indirettamente sono dei grafomani. Scrivono tutto, anche le cose banali.

E voi vi direte cosa c’entra tutto ciò con l’argomento “come aprire un e-commerce?”. C’entra!

Così deve fare chi vuole aprire un e-commerce. Soprattutto quando si ha in mente un progetto e-commerce vasto e integrato con uno store online.

Siediti alla scrivania e, prima di telefonare al tuo commercialista, al tuo specialista e-commerce  o al web Marketer, fermati; scrivi tutto ciò che ti viene in mente sul tuo e-business dei sogni.

In particolare pensa a queste tre grandi, grandissime e fondamentali domande:

Che cosa Come Perché

Continua a leggere l'articolo "Come Aprire un sito e-Commerce che Funziona" sul mio sito www.davidemare.com

Maggiori dettagli
davidemare
nella categoria Scienza e Tecnologia
Attendere...