IMU, Centro Servizi e probabile dissesto

67 voti

3 anni fa - Atripalda. Meno male…finalmente anche Spagnuolo (Paolo) ha scoperto il Centro Servizi, dopo alcuni anni di silenzio consiliare… Mah! Meglio tardi che mai: mentre sembra incrinarsi il felpato gioco delle parti, tra un Laurenzano millantattore e uno Spagnuolo insolitamente loquace. E magari si comincerà a parlare anche di problemi… per esempio dell’IMU, come chiede Alberto Alvino. Partiamo dai dati: Gettito ICI per il 2011 952.000 euro circa di incasso diretto, a cui vanno aggiunti 530.000 euro di trasferimenti statali (per la prima casa). Sulla base della nuova normativa non ancora definitiva e mentre non sono stati ancora fissati i trasferimenti statali per il 2012) non si può che procedere per proiezioni. L’ultimo dato disponibile, sulla base di uno studio della “Servizi Informatici srl”, peraltro già oggetto di aggiustamenti, darebbe una previsione di incasso di 300.000 euro circa sulle prime case e circa due... (Leggi l'Articolo)

danieleg
inviata da: danieleg - Categoria: Politica - Fonte: http://feedproxy.google.com

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Dissesto idrogeologico: pronto il piano degli interventi

Sicurezza per la popolazione esposta; pronta cantierabilità; impatto economico sui beni a rischio. Sono i criteri principali che stabiliscono le priorità di finanziamento degli interventi proposti dalle Regioni in materia di dissesto idrogeologico, compresi nel piano del governo da 7 miliardi in 7 anni per la sicurezza dei cittadini e del territorio. Parametri elencati nel […] Related posts: Titolo V: “Ambiente competenza esclusiva dello Stato”, dicono le associazioni ambientaliste Dissesto idrogeologico, Galletti: “demolire case in aree a rischio” Dissesto idrogeologico, Corte Conti: Risorse scarse e prevenzione zero (tuttisostenibili)

OSPEDALI DA INCUBO: DISSESTO A PENNE, CHIUSI ALCUNI LOCALI

PENNE - "Grave dissesto statico" in un'area al terzo piano del padiglione B dell'ospedale "San Massimo" di Penne (Pescara). Considerato il possibile rischio di cedimento delle fondazioni, i Vigili del fuoco, dopo aver messo in sicurezza l'area, hanno interdetto la zona, ora transennata. Chiusi, di conseguenza, alcuni ambulatori. Nella struttura sono state rilevate lesioni nei muri e dissesti nella pavimentazione. L'ospedale era già stato oggetto di un'ispezione dei Carabinieri del Nas di Pescara, che avevano rilevato carenze strutturali tra cui le anomalie in questione, poi oggetto dell'intervento dei Vigili del Fuoco, i quali hanno operato in collaborazione con il personale del Servizio prevenzione... (abruzzoweb)

Notizie sul pomeriggio della Roma-Lido

Cosa ci aspetta? I treni per ora e con poche probabilità di ripresa saranno a 30 minuti, in foto il riassunto della mattinata (30 minuti) - Nel pomeriggio partiranno le navette integrative con fermate Acilia e Lido Centro. Mi raccomando, non fate come ieri che pensavate che il servizio fosse interrotto da Acilia a Colombo, i treni - anche se non sembra - si muovono. Auguri a tutti.Grazie a Cesare per la foto (odisseaquotidiana)

Sanzioni Tasi e Imu 2015, more e ravvedimento operoso: interessi giornalieri e tasso MEF

Info sanzioni Tasi e Imu 2015, more e ravvedimento operoso: ecco come funziona la procedura. (maxcal)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...