L'inglese da zero, grazie a John Peter Sloan

L'inglese da zero, grazie a John Peter Sloan

Quante volte avreste voluto inviare un curriculum all’azienda dei vostri sogni, ma l’english fluently richiesto vi ha bloccato? E a chi non è capitato in giro per il mondo di pronunciare un laconico “click click” per indicare al passante di turno la cortesia di scattare una foto? Di British avete poco e l’unico legame che vi riconduce al Regno Unito è il tentativo goliardico con cui vi divertite a imitare il tipico saluto della Regina Elisabetta oppure ve la cavate abbastanza bene, sino a quando, durante un colloquio di lavoro, vi chiedono: “Come si traduce telecomando”? Allora in preda al panico, a causa di un’illuminazione nella risposta che tarda ad arrivare, vi chiederete perché avete deciso di frequentare tutti quei corsi d’inglese blasonati. Tutto ciò fino all’arrivo di John Peter Sloan, attore teatrale, comico, scrittore, cantante, che vive e lavora in Italia ormai dal 1990. 

Dopo la sua ascesa nel campo dell’insegnamento, nulla ha avuto più senso nei metodi propinati per quanto concerne l’apprendimento delle lingue. Per alcuni è il più efficace professore d’inglese mai apparso in Italia e nel 2017 partirà anche il suo “Listen and  Learn Tour”: uno spettacolo interattivo e didattico in tutte le scuole del Paese. John è la star dei corsi d’inglese e promette d’insegnarlo agli italiani, che si sa non sono molto avvezzi alle lingue, attraverso un approccio ludico. Diventa famoso nel 2007, quando porta in scena a Milano alcuni spettacoli in lingua inglese al teatro Zelig, nell’ambito della rassegna  Zelig in English. All’attività teatrale coniuga quella editoriale, scrivendo libri di successo e distribuendo corsi in dvd. Scrive articoli-lezioni simpatici, pubblicati da alcuni settimanali, registra podcast gratuiti in materia e cura l’applicazione English Now. Nel 2011 il suo metodo rivoluzionario confluisce nella sua prima scuola a Milano “John Peter Sloan-la Scuola” e nel 2013 raddoppia il successo con una seconda apertura a Roma. Le scuole lo vogliono, le aziende lo richiedono sempre di più e sul suo sito è possibile scaricare alcune lezioni gratuitamente. Un frontman, per dirla all’inglese, capace di creare corsi-spettacolo per bambini, adulti e approfondimenti, sempre in chiave comica, adatti a ogni tipo di situazione (viaggio, lavoro, tempo libero).

Il metodo Sloan, cui s’ispirano insegnanti in tutto il mondo, giunge oggi in Sicilia.

john-peter-sloan-3Una nuova scuola a Menfi (AG) dal 7 dicembre, dove l’attore si trasferirà definitivamente, poiché innamorato dell’isola e di un Sud in cui probabilmente – stante la naturale vocazione turistica – l’inglese è fondamentale. Conoscerlo, per il comico, significa avere la possibilità di andare via oppure di rimanere contribuendo al miglioramento del tessuto economico-sociale in cui si vive. Se sai l’inglese, “puoi fare quello che vuoi nella vita” – ha affermato recentemente, dunque, segnate tra i buoni propositi del 2017: “Imparare l’inglese con John Peter Sloan”. Si sa, ridere aiuta la memoria, ergo, i temuti paradigmi verbali rimarranno più impressi.

Ulteriori informazioni sullo stesso argomento
Veronica Otranto Godano
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...