Formula 1 2012: Video Test gomme Pirelli a Barcellona

60 voti

33 mesi fa - F1 Test Barcellona 2012: La sicurezza e le prestazioni di ogni nuova specifica di pneumatico vengono, infatti, verificate precedentemente con prove indoor (nei laboratori Ricerca e Sviluppo di Milano) su macchine che ne riproducono tutte le condizioni d’impiego (Leggi l'Articolo)

gommeblog
inviata da: gommeblog - Categoria: Scienza... - Fonte: http://feedproxy.google.com

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

F1: Nessuna guerra delle gomme fino al 2019

Una nuova guerra degli pneumatici è esclusa, almeno per le prossime quattro stagioni. Pirelli e, a quanto pare, Michelin hanno entrambi proposto i propri nomi per la procedura standard FIA per divenire fornitore ufficiale della F1 oltre il 2016. E secondo Paul Hembery, capo del Motorsport Pirelli, il bando dice che la F1 “avrà un unico fornitore […] (fabiortr)

Formula 1: Alonso-Raikkonen incidente shock, ecco il video

Il Gran Premio d’Austria di Formula 1 si è concluso con la vittoria di Nico Rosberg preceduto dal compagno della Mercedes, il britannico Lewis Hamilton. Ultimo gradino del podio se lo aggiudica Felipe Massa (Williams), solo quarta la Ferrari di Sebastian Vettel. Purtroppo l’altra Ferrari di Kimi Raikkonen si è scontrata in uno spaventoso incidente con la McLaren di Fernando Alonso. (lurk89)

Quando Barcellona era la rosa di fuoco

All’inizio del Novecento Barcellona veniva chiamata in codice dai movimenti anarchici “la rosa de foc” ovvero la rosa di fuoco, nome che interpretava lo spirito della città catalana in una fase di grandi fermenti culturali, sociali e politici. Barcellona infatti dal 1888, anno dell’Esposizione Universale, fino al 1909 in cui si verificarono i tragici eventi […] (italnews)

Champions League 2016, ecco le otto teste di serie dei gironi

Secondo le nuove norme della Uefa riguardo al regolamento della prossima Champions League, stagione 2015/2016, i gironi eliminatori hanno già assegnate la loro testa di serie. La classifica del ranking per nazioni, regala alla vincitrice dei sette maggiori campionati, più la vincitrice della competizione, un posto come testa di serie nei futuri otto raggruppamenti. In questa edizione, le due finaliste, ovvero Juventus e Barcellona, sono anche le rispettive vincitrici dei campionati nazionali (a meno di miracoli in Spagna, il titolo è dei blaugrana +4 e due gare da giocare), pertanto si libera il posto alla vincitrice dell'Eredivisie, il Psv Eindhoven... (ibtimes3sport)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...