Atari torna nel mercato delle console per videogiochi

Atari torna nel mercato delle console per videogiochi

Intorno a metà giugno, l'amministratore delegato di Atari, Fred Chesnais, aveva annunciato che l'azienda americana sarebbe nuovamente tornata a fabbricare console, in un mercato che vede come protagoniti Microsoft, Sony e Nintendo.

Sarà un ritorno al futuro con una sfida sicuramente rischiosa ma, almeno dal punto di vista del design, certamente già vinta. Della console, per adesso, è dato di sapere poco o nulla, ma le prime immagini che ne sono state diffuse non lasciano spazio a dubbi: il disegno che Atari ha scelto per il proprio ritorno è sicuramente accattivante.

Invece, per quanto riguarda le caratteristiche tecniche del nuovo prodotto, nulla è dato sapere, al di là di quello che si può intuire dalle prime immagini che ci mostrano delle porte USB, uno slot SD card slot, un'uscita HDMI per la TV, una presa Ethernet jack ed una per l'alimentazione.

Processori grafici, dotazioni audio, tipi di giochi che sarà in grado di far girare, capacità di sfidarsi in rete e quant'altro... beh... non è ancora stato comunicato.

Ma niente paura. Per coloro che sono curiosi e vogliono essere informati sulle novità non appena verranno rese note, Atari le farà conoscere sul sito Ataribox agli utenti che si saranno registrati. 

Matteo Pani
nella categoria Scienza e Tecnologia
Attendere...