Raffadali, studente prende la madre a martellate

Raffadali, studente prende la madre a martellate
A Raffadali, nell'Agrigentino, uno studente universitario ha colpito la madre a martellate, procurandole profonde ferite alla testa.
La vittima, Giuseppa Mangione, 55 anni, è stata aggredita all'alba dal figlio al culmine di un'accesa discussione, Filippo Cuffaro, 30 anni, disoccupato.
(Altre informazioni)
blogsicilia
nella categoria Cultura e Spettacolo
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Attendere...