Raime live al Quirinetta

Raime live al Quirinetta
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

Dopo Tim Hecker e Moritz Van Oswald, LSWHR propone l’unica data italiana del live di Raime in un altro mini viaggio nella musica elettronica contemporanea.

Trip Hop, Bristol, Massive Attack, techno inglese, post rock: questi sono infatti riferimenti del nuovo album del duo inglese che il 9 dicembre verrà presentato dal vivo al Quirinetta di Roma.

 

Se uniamo le sonorità di LFO e di casa Warp ecco il quadro perfetto di quello che è un progetto discografico che ha conquistato la scena elettronica mondiale, attraverso punti di riferimento sonori che servono a descrivere l’atmosfera della vita in città, in un momento economico, politico e sociale raramente sereno.

 

La colonna sonora del nostro tempo per Raime è fatta di atmosfere profonde, dub, scure e rarefatte.

Suoni industriali a volte, ma anche morbidi e con vaghi groove.

 

Raime è musica strumentale, nella tradizione delle produzioni della metà degli anni ’90, ma con un suono contemporaneo e con un’attenzione puntualissima (quasi ossessiva) al dettaglio.

 

Tooth è un disco calmo e nervoso, un flusso continuo di suono, quasi una traccia unica che dal vivo il duo inglese manipola e che porterà una ventata di techno contemporanea a Roma, in una serata che ha fatto della ricerca contemporanea il suo scopo: LSWHR.

 

Appuntamento con Raime per l’unica data italiana il 9 dicembre al Quirinetta di Roma, Via Marco Minghetti 5. Ore 22.00.

 

Costo del biglietto 10 euro. Prevendite su: booking.viteculture.com

girovaga
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...