Andrea Mastroni inizia ad Amburgo una stagione piena di debutti

Andrea Mastroni inizia ad Amburgo una stagione piena di debutti

Qui inaugurerà la stagione del Teatro La Fenice nella prima assoluta dell’opera Aquagranda del compositore Filippo Perocco (4 novembre) con la regia di Damiano Michieletto (con i quali collabora regolarmente). Questa nuova opera, nella quale Mastroni interpreterà il ruolo del protagonista, sarà in programmazione fino al 13 novembre ed è annunciata come uno dei più importanti eventi culturali dell’anno in Italia.

 

Nel 2017 Andrea Mastroni debutterà in alcuni dei più importanti teatri del circuito internazionale: innanzi tutto, al Metropolitan Opera House di New York, dove a gennaio interpreterà Sparaficile in Rigoletto.

 

Nel mese di marzo, invece, Mastroni canterà per la prima volta il ruolo di Fiesco del verdiano Simon Boccanegra all’Opera di Monte-Carlo e poi al Théâtre des Champs Elysées a Parigi. Nel mese di maggio, un altro grande debutto internazionale: Mastroni canterà, infatti, per la prima volta, alla Royal Opera House Covent Garden di Londra in Don Carlo, sotto la direzione di Bertrand de Billy e in una produzione di Nicholas Hytner.

Nella stagione appena conclusa, Andrea Mastroni ha portato il suo talento su palcoscenici importanti come quello del Teatro Real di Madrid (Roberto Devereux e Rigoletto), del Teatro Massimo di Palermo (Die Zauberflöte), dell’Opera di Oviedo (La Bohème), dell’Opéra National de Paris (Rigoletto) e del Festival Castell de Peralada (Turandot).

Altri dettagli
musicaprogetto
nella categoria Cultura e Spettacolo
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Attendere...