Eurozona... l'euro è appeso alle banche

51 voti

3 anni fa - Nonostante il dibattito su austerity e crescita, la questione da cui dipende il futuro dell’euro è un’altra: la debolezza del settore bancario, costretto ad appoggiarsi agli stati in una pericolosa interdipendenza. Non è possibile che la crescita economica salti fuori, come per magia,  da un cilindro. E tanto meno senza soldi per gli investimenti.... È per questa ragione che Daniel Gros è stupefatto da come i politici europei – e il nuovo presidente francese in testa – stiano ripetendo all’infinito una parola sola: crescita. Secondo l’economista tedesco del think-tank di Bruxelles Ceps, quello su “austerità contro crescita” è un falso dibattito, che non fa compiere nemmeno un passo in più in direzione della soluzione alla crisi dell’euro. Il vero dibattito, dice, dovrebbe vertere sulle banche, in particolare quelle dell’Europa del sud che stanno andando parecchio peggio di ciò che si presume. “Le banche greche e spagnole sono sedute su una montagna di debiti sempre più... (Leggi l'Articolo)

carloscalzotto
inviata da: carloscalzotto - Categoria: Economia - Fonte: http://inoixor-traderpassion.blogspot.com

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

L'uomo "private" di Unicredit sarà Paolo Langé

Il banchiere socio fondatore di Banca Leonardo è stato nominato ceo della futura Cordusio Sim, hud di servizi di consulenza dedicato ai clienti con più di 5 milioni di euro. (advisoronline)

Jacques Sapir: Oxi!

Oxi! di Jacques Sapir Sul suo seguitissimo blog, J. Sapir commenta il referendum greco. Le istituzioni europee hanno cercato di influenzarne il risultato giocando sporco, ma sono state sconfitte. La loro reazione ora è scomposta, e perfino l’addio di Varoufakis difficilmente aiuterà a trovare un accordo. L’uscita della Grecia dall’eurozona è in parte già in atto ed è una strada che porta alla dissoluzione dell’eurozona intera La vittoria del «No» al referendum è un evento storico. Rimarrà una pietra miliare. Nonostante le numerose pressioni per il «Sì» esercitate dai media greci, così come dai leader dell’Unione Europea, nonostante la Banca Centrale Europea abbia posto le condizioni di una crisi bancaria, il popolo greco ha fatto sentire la sua voce. Ha fatto sentire la sua voce contro le bugie che sono state continuamente propinate nelle scorse settimane sulla... (tonino2308)

Cile e Bolivia ai quarti della Copa America. Ecuador appeso a un filo, Messico fuori

Il Cile strapazza 5 a 0 la Bolivia e passa il turno come prima forza del Girone A della Copa America 2015, insieme proprio alla nazionale di La Paz seconda nonostante il ko. Infatti l’Ecuador batte il Messico e resta appeso ad un filo (dovrà sperare di qualificarsi come una delle due miglior terze, ndr). […]Related Posts:Messico e Bolivia a reti bianche. Delude el TricolorLa Bolivia vince e va in testa, 3 a 3 pirotecnico tra Cile eCopa America: Il Cile parte bene, 2 a 0 all’Ecuador. AHernandez stende il Giappone. Il Messico chiude terzo,…Figuraccia Spagna, i campioni sono out. Cile agli ottavi… (ricio78)

Green economy: finanziamenti per 100 milioni di euro per le PMI innovative

Il Fondo europeo per gli investimenti (FEI) e il Gruppo BPER, assistiti da Finanziaria Internazionale, hanno firmato un accordo di garanzia per aumentare l’attività di prestito alle piccole e medie imprese (PMI) innovative in Italia. Il nuovo accordo consentirà al Gruppo BPER (BPER Banca, Banco di Sardegna e Banca di Sassari) di mettere a disposizione […] Related posts: Presentata la nuova direttiva europea per una Tassa sulle Transazioni Finanziarie Arriva METROnomo, l’Osservatorio sulla sostenibilità delle imprese Fiscalità ecologica: le proposte del Consiglio Nazionale della Green Economy (tuttisostenibili)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...