Afghanistan: militari italiani celebrano 10° anniversario fondazione "Task Force Fenice"

Afghanistan: militari italiani celebrano 10° anniversario fondazione Task Force Fenice
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

Gli elicotteri hanno volato nei cieli afgani per 25mila ore, 12mila delle quali sono state effettuate dai "Mangusta" gli elicotteri da esplorazione e scorta: ore di volo totalizzate durante i dieci anni della "Task Force Fenice".

Nei giorni scorsi, presso Camp Arena, ci sono state le celebrazioni per  il decimo anniversario  della fondazione della"Task Force Fenice"(oggi al comando del Ten. Col.Fabio Canteri) e del il 66° anniversario della costituzione dell'Aviazione dell'Esercito. Era presente il Comandante del TAAC-W (Train Advise Assist Command-West).

Nel 2007 la Task Group Ercole con l'ingresso nel teatro operativo afgano del "Mangusta", l'elicottero d'attacco si è riconfigurato nel Task Group "Fenice", con al comando l'allora Ten.Col.Roberto Minini, presente in base per celebrare l'importante ricorrenza.

Durante la cerimonia c'è stata anche la commemorazione dei caduti in missione, poi presso gli hangar la cerimonia è proseguita, con il Generale di Brigata Claudio Minghetti, Comandante del TAAC-W, che ha voluto ringraziare uomini e donne dell'aviazione dell'Esercito per  il grande impegno profuso nella missione afgana.

Il Colonnello Roberto Minini, ha voluto ricordare  i dieci di anni di attività dei piloti, rievocando  anche i reggimenti dell'aviazione dell'Esercito con i loro stendardi che dal 2007 ad oggi si sono avvicendati nel teatro operativo afgano, ovvero il 5 °Reggimento AVES Rigel con sede in Casarsa della Delizia, il 7° Reggimento AVES Vega con sede a Rimini ed il 1° Reggimento Antares con sede a Viterbo.

Oggi le unità AVES della rigata Aeromobile "Friuli" si alternano nella Task Group "Fenice" Aviation Battalion con un plotone del 66° Reggimento Fanteria Aeromobile con capacità combat, personnel recovery e unità di pronto impiego.

In teatro operativo La Task Force Fenice oltre allo svolgimento di attività per il mantenimento delle capacità operative, ha anche svolto missioni di Air Assault e di trasporto a supporto della missione di "Train Assist Advise"del TAAC-West al di fuori della normale area operativa. I militari della Task Force Fenice nell'agosto scorso, con un'operazione di "personnel recovery" avevano recuperato e messo in salvo 11 turisti inglesi rimasti isolati e sotto minaccia a 50 miglia dalla zona  di Herat.

Le missioni operative e le ore complessive  di volo effettuate dai velivoli della Task Force Fenice "sono la testimonianza dell'impegno degli uomini e delle donne che lo hanno reso possibile"queste le parole del Colonnello Minini nell'elogiare il difficile impegno quotidiano dei militari italiani impegnati con la Task Force Fenice nella delicata missione afgana.

http://lasottilelinearossa.over-blog.it

alec226
nella categoria Esteri
Attendere...