Ruby, parlano le pentite del bunga-bunga

55 voti

3 anni fa - In una delle serate ad Arcore, Iris Barardi, giovane modella brasiliana, «si mise la maglia del Milan e indossò una maschera con la faccia di Ronaldinho e poi si tolse i vestiti e rimase in perizoma». E' solo uno dei racconti fatti davanti ai giudici della IV sezione Penale di Milano durante l'udienza sul caso Ruby che ha visto sfilare a Milano le "pentite" del Bunga-Bunga. Il virgolettato, in questo caso, è della modella marocchina Imane Fadil, teste nel processo a carico di Silvio Berlusconi. (Leggi l'Articolo)

oceania
inviata da: oceania - Categoria: Cronaca - Fonte: http://nelmondonostro.forumfree.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Destiny: Bungie elenca le novità presenti in Il Re dei Corrotti

Molte sono le novità che durante l'E3 di Los Angeles Bungie ha introdotto per Il Re dei Corrotti, il nuovo DLC di Destiny in arrivo il 15 settembre per Xbox One e Xbox 360; oggi lo sviluppatore ha stilato un elenco di tutto ciò che troveremo nell'espansione. Ve lo mostriamo di seguito. (neural)

L’Oroscopo di Velvet: 7 agosto 2015

ARIETE Il Sole esercita su di te effetti positivi, ma la Luna si mette di mezzo e lo disturba. Se usi la fantasia, però, questa giornata può rivelarsi ugualmente piacevole. Cerca, d’altra parte, di non spendere troppo e d’istinto perché potresti pentirtene nel... [Continua a leggere] (velvetgossipitalia)

Biella. All’odg discussione mozione Busceglia e Rinaldi sul distanziometri e limiti orari alle slot

Sarà quasi sicuramente discussa nel consiglio comunale del prossimo 21 luglio la mozione penta stellata presentata dai consiglieri Antonella Busceglia e Giovanni Rinaldi. (fabiocivita)

CASALESI E APPALTI DI METANIZZAZIONE, SINDACO DELL'AQUILANO AI DOMICILIARI

L'AQUILA - Arriva fino in Abruzzo l'inchiesta sugli appalti della metanizzazione, gestiti secondo le accuse dalla coop rossa Cpl Concordia in accordo con i Casalesi. Il sindaco di San Vincenzo Valle Roveto (L'Aquila), Giulio Lancia, è stato sottoposto agli arresti domiciliari. L'inchiesta della Dda di Napoli ha preso una svolta decisa grazie al pentito di camorra Antonio Iovine, che dopo aver parlato ha dato il via agli arresti per i dirigenti della Cpl Concordia e imprenditori campani. In carcere sono finiti tra gli altri l'ex presidente della Cpl Concordia Roberto Casari e l'ex responsabile commerciale della società Pino Cinquanta, accusati di concorso esterno... (abruzzoweb)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...