Ebola, l'allerta del Ministero della Salute

56 voti

16 mesi fa - Anche in Italia è scattata l’allerta Ebola. Con una circolare datata 4 aprile il Ministero della Sanità ha comunicato l’attivazione di misure di vigilanza e sorveglianza nei punti di ingresso internazionali in Italia. La nota è stata inviata all’Enac, alla Farnesina, a tutte le regioni ed alla Croce Rossa Italiana. Per la prima volta, dal 1970 ad oggi, la nota dell’allarme è stata trasmessa anche al Ministero della Difesa.Le procedure attivate dal Ministero della Salute prevedono controlli sugli ingressi nel territorio nazionale e un monitoraggio, affidato al Ministero degli Esteri, degli italiani presenti nei paesi colpiti dall’epidemia (Leggi l'Articolo)

felicia
inviata da: felicia - Categoria: Cronaca - Fonte: http://www.quotidianodiragusa.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Meteo Italia – Mercoledì  torna l’afa, bollino rosso in 10 Città

Secondo l’ultimo bollettino delle ondate di calore pubblicato on line dal ministero della Salute, domani in otto citta’ italiane (Bari, Cagliari, Campobasso, Latina, Palermo, Perugia, Reggio Calabria e Roma) scattera’ l’allerta di “livello 3″, il piu’ elevato (“bollino rosso”). Dopodomani, mercoledi’ 5, l’allerta di “livello 3″ riguardera’ dieci citta’, visto che alle otto di domani […] L'articolo Meteo Italia – Mercoledì  torna l’afa, bollino rosso in 10 Città  sembra essere il primo su Periodico Italiano Daily. (esserrepress)

ESTATE BOLLENTE: CALDO E AFA, ALLERTA PER DUE GIORNI A PESCARA

PESCARA - Caldo torrido e afa. Secondo l'ultimo bollettino delle ondate di calore emesso dal ministro della Salute, continua a salire il numero delle città con allerta di "livello 3", il più elevato, contrassegnato dal colore rosso: saranno 13 domani (Bologna, Bolzano, Brescia, Firenze, Latina, Milano, Perugia, Rieti, Roma, Torino, Trieste, Verona e Viterbo) e 14 mercoledì, quando alle tredici si aggiungerà Frosinone. "Allerta 2" (arancione), invece, domani in cinque città (Ancona, Frosinone, Genova, Pescara e Venezia) e mercoledì in quattro (Ancona, Campobasso, Pescara e Venezia). Da record anche le temperature: a Bologna sono previsti 40 gradi di massima domani e addirittura... (abruzzoweb)

Primi risultati per il vaccino contro l’ebola

SALUTE – Si chiama VSV-ZEBOV ed è stato testato su più di 7500 partecipanti a un trial clinico in Guinea: il nuovo candidato vaccino per l’ebola è già arrivato sotto i riflettori, riuscendo a fornire elevata protezione contro la malattia in adulti che erano stati esposti al virus, venendo a contatto con persone ammalatesi da poco. I risultati del primo trial sono stati pubblicati su The Lancet dal team internazionale che -sotto la bandiera dell’OMS- sta portando avanti la ricerca. Seguendo la cosiddetta ring strategy (ovvero l’immunizzazione di tutti gli individui potenzialmente a rischio intorno all’area colpita da un’epidemia, strategia sfruttata anche per combattere il vaiolo) VSV-ZEBOV potrebbe essere efficace nel proteggere indirettamente anche i non vaccinati. Il trial che ha portato a questo primo incoraggiante risultato si chiama Ebola ca Suffit (Ebola this is enough) ed è stato condotto nella regione Basse, l’unica che all’inizio di aprile 2015 continuava a presentare... (oggiscienza)

Giurisprudenza sulla sicurezza alimentare ai tempi di Expo 2015

Sulla rivista Ambiente & Sicurezza della Casa Editrice Ipsoa, Milano, è stato pubblicato un contributo in cui viene avviato il dibattito sul secondo pilastro dell'esposizione universale, la sicurezza alimentare (il primo è: cibo sufficiente per tutti). Si tratta di una costola del diritto alimentare italiano, che – a dispetto dell’importanza crescente che, specie in Italia, stanno assumendo problematiche relative a sofisticazioni, frodi alimentari, contraffazione, adulterazione, etichettatura, e delle emergenze che assurgono agli onori della cronaca – sembra essere rimasto immobile, incapace di trovare risposte adeguate.A far da contesto il triste primato del nostro Paese: secondo Coldiretti dal 2007 al 2013 le frodi alimentari e le contraffazioni hanno subito una notevole impennata e l'anno scorso il Ministero della Salute ha diffuso un report sul Sistema di allerta Europeo per la sicurezza alimentare da cui emerge che l'Italia è oggi il Paese con il maggior numero di notifiche o... (andreaquaranta)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...