Anticipo pensionistico(APE): Cos'è?

Anticipo pensionistico(APE): Cos'è?

L’Anticipo pensionistico (APE) è un’indennità assistenziale (corrisposta fino al raggiungimento dell’età prevista per la pensione di vecchiaia o dei requisiti per la pensione anticipata) a carico dello Stato che viene erogata dall’Inps a soggetti in stato di bisogno che abbiano compiuto almeno 63 anni di età e che non siano già titolari di pensione diretta.

Viene adottata in via sperimentale dal 1° maggio 2017 al 31 dicembre 2018 con l’intento di agevolare la transizione al pensionamento da parte di persone svantaggiate o in condizioni di disagio.

Ci sono dei limiti per la corresponsione di questa indennità: il beneficio è riconosciuto, a domanda, nel limite 300 milioni di euro per l’anno 2017, 609 milioni di euro per l’anno 2018, 647 milioni di euro per l’anno anno 2019, 462 milioni di euro per l’anno 2020, 280 milioni di euro per l’anno 2021, 83 milioni di euro per l’anno 2022 e 8 milioni di euro per l’anno 2023.

Chi può presentare domanda? Quali sono i Requisiti richiesti? Cosa fare per ottenere l'anticipo pensionistico? Leggi l'articolo per saperlo.

Ulteriori informazioni
consiglidalweb
nella categoria Economia
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Attendere...