Caso Guerrina Piscaglia: padre Graziano rimane in carcere senza bracciale elettronico

Caso Guerrina Piscaglia: padre Graziano rimane in carcere senza bracciale elettronico
Padre Gratien Alabi, meglio noto col nome di padre Graziano ancora non andrà agli arresti domiciliari. Lo ha deciso la Corte d'Assise di Arezzo, nonostante che il Tribunale del Riesame di Firenze il 3 dicembre scorso gli avesse permesso i domiciliari presso il convento dei premostratensi a Roma. L'uomo è accusato del delitto di Guerrina Piscaglia.
Per maggiori approfondimenti
aleandroortisei
nella categoria Cronaca
Attendere...