Per non urtare altre religioni

Per non urtare altre religioni

La preside, Varesi Chiara, ha specidicato che "nessuna funzione religiosa è prevista dalla norma durante l'orario scolastico. Sono appena diventata dirigente di questa scuola, ho solo sospeso quella che era ormai una consuetudine. Ho deciso di sospendere la messa, per meglio organizzarla fuori dall'orario delle lezioni.Io sono cattolica e praticante ma dirigo una scuola laica e in veste di legale rappresentante pubblica cerco di tutelare il diritto di tutti i bambini. La legge è chiara: dove è presente un alunno di un’altra religione tutta la classe non avrebbe potuto partecipare alla messa".

 

 

Per saperne di più
mp37vi
nella categoria Politica
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Attendere...