Con Atalanta-Inter inizia il girone di ritorno di serie A

Con Atalanta-Inter inizia il girone di ritorno di serie A
Inizia oggi il girone di ritorno della serie A, proponendo degli incontri interessanti per le posizioni di alta classifica. Non sono scontri diretti, ma partite insidiose per chi sta lottando per vincere lo scudetto. Si inizia nel pomeriggio con Atalanta - Inter, mentre il Napoli, al San Paolo, affronterà il Sassuolo alle 20.45. Entrambe le sfidanti di Inter e Napoli non hanno particolari ambizioni se non quella di disputare un campionato tranquillo e di conservare il posto in serie A anche per la prossima stagione. E proprio l'attuale posizione di classifica consente loro di giocare ogni partita a viso aperto, senza farsi condizionare dall'avversario. Da vedere quanto risentiranno le geometrie della squadra di Reja della partenza di Maxi Moralez, finora decisivo nelle ottime prestazioni dell'Atalanta. Stesso discorso per la sfida del pomeriggio di domenica tra Udinese e Juventus. La squadra friulana sembra aver trovato la giusta condizione e proverà a ripetere la prestazione di Torino, dove riuscì ad ottenere i 3 punti con sorpresa di tutti. Chiuderà la prima giornata di ritorno la sfida in notturna tra Milan e Fiorentina. Il Milan sembra aver ritrovato gioco e motivazioni e cercherà di battere la Fiorentina per avvicinarsi alla zona Champions, obbiettivo stagionale dei rossoneri. I viola, invece, dopo la sconfitta interna con la Lazio, devono fare i conti con l'assenza di Gonzalo Rodriguez in difesa e Badelj a centrocampo. Rientra invece Bernardeschi e non si sa in quale posizione. Potrebbe esserci una sorpresa nello schieramento della viola per far posto a Giuseppe Rossi che scalpita per trovare spazio o, altrimenti, essere ceduto?
Manolo Serafini
nella categoria Sport
Attendere...