Call of Duty ritorna alla Seconda Guerra Mondiale. Quel che sappiamo su COD WWII

Call of Duty ritorna alla Seconda Guerra Mondiale. Quel che sappiamo su COD WWII

La serie pluripremiata Call of Duty decide di tornare alle origini con il nuovo capitolo intitolato Call of Duty WWII.

Questa scelta potrebbe davvero rinverdire i fasti della serie ormai arruginita da anni di marketing selvaggio e omologazione, tutto dipenderà da come verranno bilanciate le componenti del singleplayer e del multiplayer.

Ma andiamo con ordine e vediamo cosa si sa fino ad ora della nuova fatica di Sledgehammer e quali sono le aspettative di pubblico e critica per il ritorno in grande stile del Secondo Conflitto.

Secondo alcune anticipazioni la modalità single player continuerà a mostrare le gesta degli alleati e non quelle dei nazisti, oltre alla possibilità di avere una campagna alleata vista anche dalla parte russa.

La data di uscita prevista per Call of Duty WWII dovrebbe essere il prossimo 3 Novembre per le versioni PC, Xbox One e PS4, mentre non si hanno notizie per la versione Switch.

Per ulteriori dettagli
m4ddok
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...