Zanzare modificate geneticamente rilasciate in Brasile per combattere la febbre dengue

Zanzare modificate geneticamente rilasciate in Brasile per combattere la febbre dengue
La specie animale più pericolosa per l'uomo è anche quella meno appariscente: la zanzara. E' stato stimato che più di un milione di persone muoiono ogni anno da malattie trasmesse dalla zanzare, quali la malaria e la febbre dengue e altri milioni subiscono dolori e sofferenze. Per risolvere questo problema una società inglese ha sviluppato una tecnica che potrebbe aiutare a debellare queste terribili malattie. Consiste nel rilasciare insetti "sterili" in libertà. Per ottenere questi insetti "sterili", la modifica avviene solamente su zanzare maschi e internamente viene inserito un gene letale per bloccare la riproduzione. La febbre dengue viene trasmessa da zanzare dalla specie A. aegypti. Queste zanzare modificate geneticamente sono state sperimentate nelle isole Cayman, Brasile e Malesia. Dopo 4 mesi la popolazione delle A. aegypti era ridotta dell'85%.
Giulia Mandelli
nella categoria Scienza e Tecnologia
Attendere...