Morbillo, medioevo culturale di chi si oppone ai vaccini

Morbillo, medioevo culturale di chi si oppone ai vaccini

Il dato di gennaio 2017 riguardo l'aumento dei casi di morbillo in Italia è preoccupante: si parla di un incremento del 230% rispetto allo stesso periodo di un anno fa.

L'ignoranza sul tema e le informazioni errate che corrono senza controllo in Rete sono alcune delle cause che determinato il medioevo culturale di chi si oppone alla vaccinazione, specialmente per i soggetti più giovani.

In base agli ultimi dati disponibili, nel solo mese di gennaio 2017 è i casi di morbillo registrati sono più di 700, contro i 220 dello scorso anno. In tutto il 2016 i casi di morbillo erano stati 884.

Per saperne di più su questo argomento
saelvig91
nella categoria Salute
Attendere...