Le scritture di Scientology

Le scritture di Scientology
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Non ci sono affermazioni che caratterizzino L. Ron Hubbard meglio di una sua semplice dichiarazione: “Mi piace aiutare gli altri e ritengo il mio più grande piacere nella vita quello di vedere una persona liberarsi delle ombre che oscurano i suoi giorni”. 
 
I materiali di Dianetics e di Scientology costituiscono il più vasto corpus di conoscenze che mai sia stato raccolto sulla mente, lo spirito e la vita; tali materiali sono stati rigorosamente perfezionati e codificati da L. Ron Hubbard, nel corso di cinque decenni di ricerche, indagini e sviluppo. I risultati di questo lavoro sono contenuti in centinaia di libri e in oltre 3.000 conferenze registrate. 
 
I libri e le conferenze elencate qui di seguito costituiscono le fondamenta su cui poggia il Ponte verso la libertà. In molti casi, L. Ron Hubbard teneva una serie di conferenze subito dopo la pubblicazione di un nuovo libro per fornire ulteriori spiegazioni e permettere una maggiore comprensione di queste pietre miliari. 
 
Se da un lato i libri di Ron contengono il succo delle scoperte e delle conclusioni in ordine cronologico lungo la traccia evolutiva delle sue ricerche, le conferenze forniscono la documentazione della ricerca nel corso del suo sviluppo e spiegano i pensieri, le conclusioni, i test e le dimostrazioni effettuate lungo tale percorso. In effetti costituiscono la completa documentazione dell’intero percorso di ricerca, fornendo non solo le più importanti scoperte della storia dell’Uomo, ma il perché e il modo in cui Ron giunse ad esse.
 
Tuttavia, le evidenze più tangibili in merito a L. Ron Hubbard sono i miracoli della sua tecnologia e i milioni di amici che portano avanti quella tecnologia nell’eternità. Entrambi continuano ad aumentare, ogni giorno che passa.
sandrone
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...