La spiaggia a Forte dei Marmi, non solo VIP

La spiaggia a Forte dei Marmi, non solo VIP

Vacanze a Forte dei Marmi, non solo vip: spiagge paradisiache e un mare tropicale per famiglie e coppie giovani. Chi l'ha detto che la Versilia è solo per i Paperoni: con un arenile di 11 chilometri, un centro storico a misura di shopping e oltre 200 tra ristoranti, caffè, discoteche e alberghi, Forte dei Marmi è la Mecca del turismo a dimensione familiare. Scoprite cosa visitare, dove dormire e come muovervi nella perla della Versilia.

Le spiagge di Forte dei Marmi
Con 95 stabilimenti balneari tra via Canova e via Vespucci, Forte dei Marmi e la Versilia si confermano meta da sogno per le vacanze di mare. I bagni della città offrono infinite attrazioni acquatiche pensate per famiglie e giovani coppie: oltre ai classici lettini, sdraio e ombrelloni, le strutture servono il pranzo e l'aperitivo in spiaggia, sono attrezzate per gli sport acquatici e dispongono di angolo fitness e area giochi per i più piccoli. Il mare, che da decenni si fregia della Bandiera Blu, è incontaminato, le spiagge hanno sabbia bianca fine e il panorama è mozzafiato. 

Cosa fare a Forte dei Marmi
Fate un tour alle ville imperiali della città: scoprite Villa Antonietta e le preziose opere di Andy Warhol, visitate Villa Bertelli, suggestiva location che ospita spettacoli teatrali e musicali. Da non perdere Villa Agnelli: nelle viscere del complesso è conservato ancora intatto un sottopassaggio che conduce direttamente in riva al mare. Tutto da scoprire anche il Fortino, costruzione maestosa che da il nome alla città: è una fortezza militare risalente all'epoca del Granducato di Toscana con torrioni, giardini e bastioni. Visitate anche il Museo della Satira e dalla Caricatura all'interno del Forte Leopoldo I: espone testi e quadri ricchi di humour. Infine visitate la Versiliana, antica dimora dei marchesi Ginori Lisci dove il poeta Gabriele D'Annunzio compose "La pioggia nel pineto": oggi è sede del Festival della Versiliana e di tanti appuntamenti culturali.

Sport a Forte dei Marmi
Sport in Versilia vuol dire tennis: Forte dei Marmi è il comune italiano con il maggiori numero di impianti in terra rossa per chilometro quadrato. Anche le altre discipline sono presenti in città: a Forte dei Marmi c'è una struttura per l'hockey su pista, un campo da golf, uno skate park e una pista ciclabile sul lungomare. Divertitevi con gli sport acquatici: provate il surf, il windsurf, la pesca d'altura e le moto d'acqua. 

Le discoteche di Forte dei Marmi
Forte dei Marmi ospita due dei locali notturni più rinomati e antichi d'Italia: la Capannina di Franceschi, mitico night che dal 1929 fa divertire e ballare i personaggi dello spettacolo internazionale e la Bussola, la discoteca più affollata della Versilia. 

Itinerari in bici a Forte dei Marmi
Ci sono due itinerari a Forte dei Marmi pensati per gli amanti delle passeggiate in bici. Il primo percorso è sulla tratta Forte dei Marmi – Marina di Pietrasanta – Lido di Camaiore - Villa Borbone di Viareggio – Villa Puccini di Torre del Lago e mette in comunicazione Forte dei Marmi con Viareggio. Si parte dalla pista ciclabile sul Pontile e si taglia la città ammirando da un lato le ville imperiali, dall'altro gli stabilimenti balneari e ancora le discoteche più in d'Italia come La Capannina. Il tour passa per Marina di Pietrasanta, attraversa Fiumetto, il centro del Tonfano, il Pontile e il night La Bussola. Il secondo itinerario è sul percorso Forte dei Marmi – Monteggiori (Camaiore)– La Culla – Sant'Anna di Stazzema - Valdicastello – Pietrasanta – La Versiliana: si passa attraverso il Parco Nazionale della Pace e si visitano anche Valdicastello, Pietrasanta e La Versiliana, la residenza signorile dove nacque il poeta Giosuè Carducci.

I mercatini di Forte dei Marmi 
Tantissimi i mercati di Forte dei Marmi, città a misura di shopping di lusso come di acquisti low cost. Ogni mercoledì c'è il Mercato settimanale di Via Veneto in piazza Donatori di Organi: dalle 8 alle 13:30 stand di ortofrutta, abbigliamento, arredamento e tanti gadget per la casa a prezzi ridotti. Sempre il mercoledì ma a Piazza Marconi c'è un altro appuntamento, il Mercato giornaliero di Forte dei Marmi, che offre prodotti di artigianato, cibi casarecci e antichità. Di venerdì potrete visitare il Mercato di Vittoria Apuana tra le vie Cellini, San Camillo e Lorenzo Dè Medici: sulle bancarelle troverete ninnoli, accessori, street food e pezzi da collezione. Per gli appassionati di reliquie da guerra e di mobili antichi c'è il Mercato Antiquario del Forte in Piazza Dante, la seconda domenica del mese e il sabato precedente: un vasto assortimento di cimeli d'annata, oggetti storici e pezzi di interior-design delle stagioni precedenti. Infine c'è il Mercato settimanale stagionale in piazza Marconi ogni domenica da Pasqua a ottobre: è una tappa da non perdere per gli appassionati di vintage e di arredamento di seconda mano. 

Le fiere di Forte dei Marmi
Nella tradizione di Forte dei Marmi, paese votato da sempre al folklore, non potevano mancare le classiche fiere di paese. Il 28 agosto, nel pieno della stagione turistica, l'intera città si trasforma in una fiera a cielo aperto in onore di Sant'Ermete: dalle 7 alle 24 tantissimi banchetti con street food, musica, canti e balli di piazza ed esibizioni di gruppi folkloristici. Sul finale la tradizionale Focata in piazza Garibaldi e lo spettacolo di fuochi d'artificio. Se vi trovate a Forte dei Marmi ad ottobre non perdete la Fiera di San Francesco nella frazione di Vittoria Apuana: la domenica successiva alla ricorrenza del santo patrono ci sono mostre d'arte, rassegne di pittura, spettacoli musicali e sano divertimento all'aria aperta.

Il Palio di Forte dei Marmi
Ogni anno Forte dei Marmi gareggia per il Palio dei Micci di Querceta di Seravezza con una sua contrada: otto asini condotti da altrettanti fantini si sfidano nel giro del paese. Divertente anche Il Palio dei Bagni, una versione marittima delle più celebri manifestazioni sportive: qui i bagnini degli stabilimenti balneari di Forte dei Marmi guidano i pattini della propria scuderia in una regata nelle acque della Versilia.

Come arrivare a Forte dei Marmi
Se si sceglie l'aereo per arrivare a Forte dei Marmi, lo scalo più prossimo è quello di Pisa, a 25 chilometri dalla Versilia: i collegamenti dall'aeroporto alla città sono garantiti da treni e autobus. Se scegliete il treno, i regionali fermano alla stazione Pietrasanta o alla stazione Forte dei Marmi. L'alta velocità arriva solo fino a Viareggio: da qui si può prendere un treno, un bus o un taxi. Se viaggiate in auto da Genova e Milano prendete l'autostrada A12 direzione Sud e uscite al casello Versilia. Se arrivate da Milano prendete l'autostrada A1 direzione Sud fino a Fidenza, poi immettetevi sulla A15 fino a La Spezia, da qui imboccate la A12 direzione sud fino all'uscita Versilia. Via mare il porto più vicino è quello di Viareggio.

Come muoversi a Forte dei Marmi
Forte dei Marmi è collegata al resto dell'Italia dai treni di Trenitalia, le stazioni che servono la città sono Seravezza e Querceta. Il trasporto pubblico locale è garantito dai bus della linea Ctt, con corse giornaliere a frazioni di ora. Per muoversi in città ci si può avvalere dei taxi: gli stazionamenti sono in piazza Garibaldi e in via Vittoria Apuana.
<

/span>

 

marcoone
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...