A una zanzara di Gianfrancesco Maia Materdona

45 voti

20 mesi fa - Gianfrancesco Maia Materdona (1590–?) A una zanzara Animato rumor, tromba vagante, che solo per ferir talor ti posi, turbamento de l’ombre e de’ riposi, fremito alato e mormorio volante; per ciel notturno animaletto errante, pon freno ai tuoi susurri aspri e noiosi; invan ti sforzi tu ch’io non riposi: basta a non riposar l’esser amante. Vattene a chi non ama, a chi mi sprezza vattene; e incontro a lei quanto più sai desta il suono, arma gli aghi, usa fierezza. [...] (Leggi l'Articolo)

umanacompagnia
inviata da: umanacompagnia - Categoria: Politica - Fonte: http://www.ilfioredeldeserto.org

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Al via la campagna contro la zanzara tigre, durerà fino a Novembre

Al via la campagna dell’Assessorato capitolino all’Ambiente contro la proliferazione della zanzara tigre. Il XV Municipio è nella lista dei primi territori dove verranno eseguiti i trattamenti antilarvali che riguarderanno le caditoie stradali, quelle presenti nelle pertinenze esterne delle scuole comunali, gli impianti sportivi comunali, le sedi municipali, i centri anziani e i cimiteri. (vignaclarablog)

PressGiochi - Di Maio (M5S): “La chiesa di Marigliano eliminata da interventi finanziati con Lotto"

Di Maio (M5S): “La chiesa di Marigliano eliminata dagli interventi finanziati con il Lotto”. Borletti: “Mancano i fondi” “Il progetto di restauro architettonico della chiesa rinascimentale della Santissima Pietà e San Lazzaro nel comune di Marigliano (Napoli) è scomparso dalle proposte della Soprintendenza per i beni (fabiocivita)

RIEDUCARE ALL'INDIPENDENTISMO, NECESSITA' IMPROROGABILE

DI GIANFRANCESCO RUGGERI (movimentolibertario)

SCATTANO CONTROLLI NAS NEGLI OSPEDALI STRACOLMI, CARENZE IN TUTTO ABRUZZO

PESCARA - Controlli dei Carabinieri del Nas di Pescara in alcuni ospedali della regione, dopo segnalazioni dei cittadini per sovraffollamento e caldo eccessivo. Oltre al nosocomio di Avezzano (L'Aquila), dove i militari hanno trovato sequestrato in tre reparti più di 60 confezioni di farmaci scaduti, già pronti sui carrelli di emergenza e medicheria, le ispezioni hanno riguardato gli ospedali di Chieti ed Atri (Teramo), in cui sono state riscontrate carenze di vario genere. In particolare, a Chieti i Carabinieri del Nas, diretti dal capitano Domenico Candelli, hanno accertato la mancanza di zanzariere, di condizionatori e dei cartelli relativi al divieto di fumo. Mancanza... (abruzzoweb)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...