Merkel perde anche Berlino

Merkel perde anche Berlino

Renzi puntualmente rilascia dichiarazioni di rivolta, che non trovano mai riscontro nella realtà, lasciando l'Italia ostaggio perenne della politica della Merkel soprattutto per quanto riguarda economia e immigrazione.

Il partito di Angela Merkel perde la capitale tedesca. È una ribellione contro l'Europa dei leader cadenti. È la democrazia che rialza la testa contro il potere dei miopi. Contro Hollande e contro la signora dell'austerity. Magari in Italia non ricordiamo neppure più bene cosa sia, ma in Germania c'è ancora. Si chiama democrazia.

 

Maggiori dettagli
mp37vi
nella categoria Politica
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Attendere...