Quanti veleni in tavola!

62 voti

3 anni fa - L'uso dei pesticidi in agricoltura è sempre più diffuso. Come si diffondono sempre più patologie che potrebbero avere un qualche legame con il progressivo avvelenamento dell'ambiente che ci circonda e di quanto portiamo sulle nostre tavole. Il parere degli esperti. (Leggi l'Articolo)

farman
inviata da: farman - Categoria: Salute - Fonte: http://www.farman.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Buoni sconto e ricettario Galbani “A tavola leggeri”

Galbani è molto attiva sul fronte dell’e-couponing e lancia “A tavola leggeri” un nuovo ricettario gratuito di piatti estivi e i seguenti 6 buoni sconto extra per realizzarli: sconto 0,50€ su Galbani Bel Paese 250g; sconto 0,50€ su Galbani Crema Bel Paese formaggini 175g; sconto 0,50€ su Galbani Certosa Light 200g; sconto 0,40€ su Galbani Santa Lucia Mozzarella ... L'articolo Buoni sconto e ricettario Galbani “A tavola leggeri” sembra essere il primo su scontOmaggio. (ruzzolo)

XV Municipio, Ottavi-Rollo: “Domani tavolo bisogni sulle politiche a favore degli anziani”

Si svolgerà giovedì 14 maggio, alle ore 15, nella Sala del Consiglio del XV Municipio in via Flaminia 872, il tavolo di concertazione sui bisogni dedicato alle politiche a favore degli anziani. Lo rendono noto Michela Ottavi, Assessore alle Politiche Sociali, e Agnese Rollo, Presidente della commissione Politiche Sociali. (vignaclarablog)

FederAnziani plaude a Ministero Salute per istituzione tavolo su incontinenza

Obiettivo possibili risparmi e soluzione problematiche dell’incontinenza grave, urinaria e fecale. Interessate in Italia 680.000 persone, soprattutto anziane FederAnziani plaude al Ministero della Salute per la decisione di istituire un tavolo dilavoro dedicato alle problematiche dell’incontinenza in Italia. Le modalità … Continue reading → (mario_bianconi)

Il Programma 101: il primo calcolatore programmabile da tavolo al mondo è un'invenzione italiana

Forse non tutti sanno che il Programma 101, sviluppato dall'Olivetti, fu il primo calcolatore programmabile da tavolo al mondo e può essere giustamente considerato il precursore dei moderni personal computer. A progettarlo un team di tre persone: Pier Giorgio Perotto, Giovanni de Sandre e Gastone Garziera. Questi ultimi due erano presenti al Mini Maker Faire di Trieste, il 9 e 10 maggio scorsi, per raccontare la loro storia e dare una dimostrazione pratica di come veniva utilizzato e programmato il calcolatore che, fra l'altro, fu utilizzato dalla NASA per la missione Apollo 11: lo sbarco sulla Luna. (photofrasando)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...