Voucher Inps in frenata, ecco le nuove proposte del Governo

Voucher Inps in frenata, ecco le nuove proposte del Governo

I voucher Inps subiscono la prima frenata negli ultimi tre mesi, dopo che ad ottobre ne è stata istituita, da parte del Governo, la tracciabilità.

Nel frattempo la politica discute sui nuovi correttivi da applicare, con una possibile restrizione in relazione al loro utilizzo sia a livello di importo (da 7000 a 5000 euro l'anno), sia nella validità (che potrebbe restringersi a 6 mesi dagli attuali 12).

Tutto questo attivismo, in particolar modo da parte delle forze di maggioranza, per riuscire ad evitare, grazie ad una nuova legge, il referendum sulla soppressione dei voucher chiesto dalla CGIL e confermato dalla Corte costituzionale.

Per saperne di più su questo argomento
Stefano
nella categoria Economia
Attendere...