Pensioni in aumento, assegno e bonus di 40 euro torna la proposta.

Pensioni in aumento, assegno e bonus di 40 euro torna la proposta.

29 Agosto 2017

Riguardanti alle pensioni una nuova proposta che ha fatto il pd e vorrebbe avanzare.

Si tratta di un aumento attraverso un bonus di 40 euro. Questa idea e del governo Renzi, solo che a causa delle dimensioni dell'ex Premier il tutto e svanito. Per fare quadrare i conti si deve bene calcolare le uscite nella Legge del bilancio del 2018 che vedrà luce nei prossimi mesi. Riguardante la dichiarazione di Marco Leonardi non si spera nulla di buono.

COME FUNIONA I BONUS DEI 40 EURO.

Sono circa 4 milioni di pensionati che compartano nella manovra. Per quanto riguarda questi requisiti il limite di 8 mila euro annui. Per chi recepisce meno si accrediterebbero i 40 euro sul cedolino di ogni mese. Infatti cifre alla mano agli assegni sotto i 630 euro mensili certamente inclusi. Inoltre è stato calcolato che la Soglia di povertà e intorno ai 750 euro ben oltre.

AUMENTO ASSEGNO RESTANO I DUBBI.

I tecnici del Governo precedentemente anno stimato circa 2 miliardi. La legge di stabilita deve essere votata entro fine anno, ma per arrivare alla approvazione servono vari passaggi intermedi.

LEONARDI HA GIA SMENTITO. 

Nonostante l'aumento del PIL, non è vero che il Governo ha intenzione di alzare i fondi per la previdenza. Infatti pochi giorni fa e stato il consigliere Leonardi a spiegarlo.

giacomo1999
nella categoria Politica
Attendere...