VIVA IL LAVORO NERO, ALTRIMENTI AVREMMO OLTRE 3 MILIONI DI PERSONE ALLA FAME

VIVA IL LAVORO NERO, ALTRIMENTI AVREMMO OLTRE 3 MILIONI DI PERSONE ALLA FAME

«Nel 2014 le unità di lavoro irregolari sono 3 milioni 667 mila, in prevalenza dipendenti (2 milioni 595 mila), in significativo aumento sull’anno precedente (rispettivamente +180 mila e +157 mila). Il tasso di irregolarità, calcolato come incidenza delle unità di lavoro (ULA) non regolari sul totale, è pari al 15,7% (+ 0,7 punti percentuali rispetto al 2013).»

Maggiori dettagli
movimentolibertario
nella categoria Economia
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Attendere...