Insonnia: come dobbiamo comportarci

Insonnia: come dobbiamo comportarci
La condizione di insonnia è molto frequente, anche tra i bambini.
Soprattutto nei primi anni di vita.
Ha effetti molto negativi sulla loro salute e vita quotidiana.
Coinvolge tutta la famiglia.
Moltissime coppie si trovano a dover affrontare ciò che può sembrare inaffrontabile: i risvegli frequenti e la difficoltà di addormentamento del proprio bambino.
Soprattutto nei primi tre anni di vita.
Le prove scientifiche indicano sempre di più come un sonno adeguato sia necessario per la salute, sia mentale che fisica.
Per una crescita armonica.
Vi è sempre maggiore consapevolezza dei danni che la condizione di insonnia può arrecare.
Il L'articolo Insonnia: come dobbiamo comportarci proviene da Il mio amico pediatra.
Per saperne di più
antonioricci
nella categoria Salute
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Attendere...