Scoperta l'area da cui il morbo di Alzheimer ha origine

Scoperta l'area da cui il morbo di Alzheimer ha origine

Il prosencefalo basale, un'area profonda del cervello mostra segni di degenerazione prima della comparsa dei sintomi e dei segni del morbo di Alzheimer. Lo ha scoperto un gruppo internazionale di ricercatori guidati dai neuroscienziati della Cornell University di Ithaca, negli USA, che fa progredire le conoscenze sull'insorgenza e la progressione del morbo.

Maggiori dettagli da un'altra fonte
neuroscienzemedicina
nella categoria Salute
Attendere...