MICS, la tradizione gastronomica capitolina trova casa a Milano

MICS, la tradizione gastronomica capitolina trova casa a Milano

MICS non è solo un ristorante, ma un'idea originale, un'innovazione della ristorazione, nata per offrire qualcosa di nuovo alla clientela amante della buona cucina. Dopo il grande successo delle tapas "romane" e dei piatti della tradizione capitolina, rivisitati e declinati in chiave moderna, nel nuovo menù di MICS, a partire dal primo Aprile, è stato introdotto Il pesce, sempre cucinato alla romana, come il baccala' secondo la tradizione della Capitale e il millefoglie di pesce spada alle erbe mediterranee. I vini, rigorosamente del centro Italia, sono frutto di una scelta rigorosa tra piccoli produttori che puntano alla qualità. Sinonimo della principale caratteristica di MICS.


MICS
via Pietro Maroncelli 15, Milano
TEL.0236764500
www.mics.eu.com/

MICS, nel quartiere Garibaldi-Porta Nuova a Milano, è sinonimo di tradizione e rivisitazione della cucina romana in chiave Milanese; qui gli ingredienti tradizionali della cucina della Capitale sono rimescolati in un MICS di composizioni innovative.

Anche l'arredo è un MICS di stili, tra design eclettico e stile Grande Mela, ma anche grunge con muri scrostati, tubature a vista, arabeschi, vecchie poltrone da cinema, tappezzeria vintage, un melange di moderno e rustico e architettura post industriale.

Su via Pietro Maroncelli si affacciano le tre grandi vetrate del ristorante; dall'esterno, lo sguardo cadrà sicuramente sul grande bancone impreziosito da fregi arabeschi, come si usava nel passato. I muri sono scrostati, i mattoni a vista sono impreziositi con la grafica, le tubature di acciaio attraversano tutto il locale . Anche le sedute nascono con l'dea di una certa libertà di contaminazione, dallo studio e dalla filosofia del ristorante MICS, dove ci si siede su vecchie poltrone di cinema, su sedie di bistrot "d'antan", quelle di pub Vittoriani.


LA CUCINA

La sua peculiarità è la rivisitazione dei classici della cucina italiana e internazionale influenzata da quella Romana. Una fusione di gusti, sapori e tradizioni che hanno portato alla nascita di piatti dal sapore innovativo. Perché MICS è sinonimo di abbinamenti e contrasti di culture, design, persone, in un'armonia che diventa un'idea nuova per Milano.

MICS non è solo un ristorante, ma un'idea originale, un'innovazione della ristorazione, nata per offrire qualcosa di nuovo alla clientela amante della buona cucina. Il ristorante nasce dall'incontro dei proprietari, milanesi e romani, che danno il via a un Mics di persone diverse per cultura e storia, ma che hanno in comune l'amore per il buon cibo, un MICS di sapori, tradizioni ed esperienze che hanno suggellato il successo di questo locale.

La filosofia che è presente in ogni piatto punta alla rivisitazione delle specialità tipiche in chiave moderna. Gli ingredienti tradizionali della cucina made in Rome sono rimescolati per comporre piatti nuovi, un'innovazione rispetto alle proposte alle quali i milanesi sono abituati e la novità risiede sia nei sapori sia nelle forme.


MICS è fusione di sapori di provenienza diversa….
Fusione di colori, città, cultura, esperienze, persone.


I PIATTI

Tra i piatti, kebab alla romana, filettino alla "Wellington" col tartufo, baccalà, tempura di verdure e gamberi, rigatoni cacio e pepe con fiori di zucca, ma lo street food brevettato MICS è sinonimo di Struffolini, canottini e chicche.


MICS E' DESIGN

Lo stile del locale si rispecchia, quindi, nei piatti; ognuno è un MICS di sapori e innovazioni, con particolare riguardo alla tradizione culinaria Capitolina e laziale. Il pesce è stato introdotto da poco, sempre cucinato alla romana, come il baccalà secondo al tradizione della Capitale.

La novità è anche nelle forme e nel design dei piatti. La cucina romana è rivisitata e declinata in chiave moderna ed è composta da materie prime di altissima qualità. I latticini provengono dall'Agro Pontino, i salumi dalla Tuscia Viterbese e dalle verdi colline Amatriciane, la pasta è prodotta da un pastifico artigianale con grani nazionali altamente selezionati. Anche la carta dei vini è studiata ed è composta da prodotti scelti accuratamente tra piccoli produttori del Centro Italia.


MICS E' UN SALOTTO

MICS è un punto di ritrovo, sia per i Milanesi habituées del luogo, sia per i turisti provenienti da ogni parte del mondo. MICS non è solo sinonimo di "nutrire" il corpo, ma anche l'occasione per incontrare nuove persone e condividere ciò che si mangia.


L'idea di MICS è nata dall'incontro di quattro persone con provenienza ed esperienza diversa ma che hanno in comune un grande amore per la cucina italiana. Mentre si degustano i piatti, ci si trova in un ambiente studiato nei minimi particolari, giocato su contrasti e inconsueti accostamenti di materiali. Tutto è MICS, tutto è contaminazione, tutto è riscoperta di ciò che si credeva di conoscere.

La sorpresa è l'effetto che si vuole generare nei clienti. Sorprendersi per il vecchio che, in realtà, è vestito a nuovo, abbracciare il passato nel presente, un ambiente inaspettato, come menu e ricette proposte.


MICS è anche il set pubblicitario per molte importanti campagne e spot di importanti brand del settore food e no food con protagonisti personaggi dello spettacolo, tra cui Belen Rodriguez e Joe Bastianich.

MICS tra l'altro ospita alcune opere di giovani artisti che espongono in maniera permanente le loro opere e che possono essere acquistate in loco, grazie alla collaborazione di alcune rinomate gallerie d'arte di Via Maroncelli.

Brunch a la carte a 20/ 25 euro a base di piatti composti, come hamburger, il teriyaki chiken, e l'inconfondibile club sandwich. I dolci sono tutti "home made".

MICS è sempre aperto 7 giorni su 7 dalle 19,30 alle 24

100 coperti interni

La cucina è guidata dal giovane chef romano Matteo Cappotelli



PRESS OFFICE

FRANCESCA LOVATELLI CAETANI

DOUBLE MALT

Francesca.lovatellic@me.com
3200167747

lorenzotiezzi
nella categoria Cultura e Spettacolo
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Attendere...