La cassazione sulle comunicazioni dell'amministratore in assemblea di condominio

La cassazione sulle comunicazioni dell'amministratore in assemblea di condominio

Viene analizzato il caso di alcune decisione prese dall'assemblea di condominio in occasione delle comunicazioni fatte dall'amministratore durante una a ssemblea.

Trattandosi, quindi, di comunicazioni e chiarificazioni circa l’operato dell’amministratore in ordine alla gestione ordinaria e straordinaria dell’anno precedente, non era necessario l’inserimento di ciascun analitico argomento nell’ordine del giorno, avendo potuto ciascun condomino prendere visione del rendiconto in un momento antecedente all’assemblea.

Ulteriori informazioni sullo stesso argomento
[Amilcare Mancusi Avv.]
nella categoria Economia
Attendere...