Evvai, ora la Colpa è delle Agenzie di Rating!

56 voti

3 anni fa - Ella peppa: attentato all’economia, vergogna, perdita di credibilità. Bene, vi siete chiesti perchè Rischio Calcolato, ieri, ha completamente ignorato la (non)notizia del declassamento di 26 banche italiane? Signore e signori, la perdita di credibilità di ogni singola agenzia di rating occidentale ormai ha raggiunto il suo Zenith tanto che su questo sito abbiamo deciso di non commentare più alcuna analisi che provenga da quel genere di ufficio studi. (Leggi l'Articolo)

robaseraepaminonda
inviata da: robaseraepaminonda - Categoria: Economia - Fonte: http://www.rischiocalcolato.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Alla fine ci siamo rivolti all’agenzia immobiliare.

Alla fine ci siamo rivolti all’agenzia immobiliare. Finora abbiamo tentato di vendere il nostro appartamento da soli, convinti che con internet fosse possibile raggiungere le persone interessate e che l’assenza di commissioni da pagare all’agenzia (e parliamo di cifre intorno ai 5.000 euro) non fosse un vantaggio solo per noi, ma anche un risparmio per […] (unacasapiugrande)

Riorganizzazione Agenzie fiscali. Dai tagli sui dirigenti, risparmi di 1,1 mln di euro per ADM

L’articolo 23-quinquies, comma 1, lettera a), del decreto-legge n. 95 ha imposto alle agenzie fiscali di provvedere a un’ulteriore riduzione degli uffici dirigenziali di livello generale e di livello non generale, e delle relative dotazioni organiche, da apportare, entro il 31 ottobre (fabiocivita)

Agenzie immobiliari: vendere casa tra stalker e truffe

Vendere casa a Milano è una sfida impossibile. Le agenzie immobiliari spuntano come funghi e ti rendono impossibili le trattative private... tra azioni di stalker e truffe. (fashiontimesmag)

Colpo finale. Poesie dedicate

Colpo finale di Iannozzi Giuseppe Dulcinea è opera originale di Valeria Chatterly Rosenkreutz Colpo finale Han scavato le cieche lacrime la dura roccia millenaria; resiste però la Rosa nel Deserto, miraggio per poeti dimenticati, per quanti patria e affetti han … Continua a leggere → (iannozzigiuseppe)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...