Bruno Amoroso: La speranza contro la paura

3 anni fa La speranza contro la paura Riflessioni su un libro di Pietro Barcellona di Bruno Amoroso* Pietro Barcellona è uno dei pochi pensatori del Novecento che non ha superato lo shock prodotto dalla crisi del comunismo e, quindi, del sogno dell`alternativa al capitalismo e ai sistemi esistenti in Occidente, estraniandosi da questi, prendendone le distanze, rinunciando a una autocritica di se e del nostro passato.
Al contrario, nella consapevolezza che ogni movimento verso il futuro non può che ripartire da una rilettura del presente e delle cause profonde, storiche e culturali, che quel fallimento hanno causato, si è fatto carico del compito di ricostruire l`intero ciclo evolutivo e involutivo che ha portato un progetto di emancipazione al suo fallimento.
Quindi non una fuga in avanti, verso la modernità e il progresso infinito, cercando di confondersi come hanno fatto in tanti tra le folle inneggianti alla ”fine della storia”, alla...
(Continua...)
tonino2308
nella categoria Politica
Altri articoli di possibile interesse:

Bastarde poesie per bastardi. Antologico

29/12/2015 21:51 - Bastarde poesie per bastardi Iannozzi Giuseppe Grembo materno So bene che son stato uno sciagurato T’avevo promesso eterno amore, non era invece altro che la mia paura, un orrore piumato, un corvo bruno appollaiato sull’epitaffio inciso a freddo sul bianco … Continua a leggere → (iannozzigiuseppe)

Guardare la Paura con Amore - Satsang nella Foresta con Marco Canestrari

06/12/2015 22:41 - DI MARCO CANESTRARI Domanda: Io guardo la paura e mi sembra una cosa proprio impossibile da amare. Come se la paura fosse indissolubilmente legata all'odio e alla separazione e quindi rappresenta per noi un problema. Risposta: La paura non è un oggetto e non è un evento. Quindi la paura è il fatto che tu odi o rifiuti qualunque oggetto, anche chiamato paura. L'attività che tu chiami paura e il tuo approccio a qualunque cosa. E' tuo, inverno, è qualcosa che riguarda te. Quindi non è qualcosa di brutto in sé: non è qualcosa che sto rifiutando. a paura è proprio l'approccio di rifiutare. Se tu rifiuti tutto diventa brutto. Se tu ami, tutto diventa bello. Qualunque cosa tu stia rifiutando ao amando.D. Ma la paura è un mio approccio?R. Si. La paura non dipende da ciò che stai approcciando D. Ed è un approccio che implica separazione e odio nei confronti di qualunque cosa guardi?R. Se tu fossi riuscito a separarti si, implicherebbe che tu sei cattivo e odioso, anche l'altro... (heeledjim)

Alessandra Amoroso: “Vivere a colori” è il nuovo album

11/01/2016 23:54 - Dopo la paura per l'intervento alle corde vocali, Alessandra Amoroso torna con il suo nuovo album "Vivere a Colori". Il disco uscirà il 15 gennaio. (fashiontimesmag)

Il libro di Bruno Vespa

01/12/2015 19:52 - Leggi Il libro di Bruno Vespa su GraphoMania. Il libro di Bruno Vespa è quella cosa senza la quale noi italiani non sappiamo quasi più stare; fa parte ormai di noi. Ma sapete quanti sono questi libri? Il post Il libro di Bruno Vespa è stato scritto da Roberto Russo ed è pubblicato su GraphoMania blog magazine della Graphe.it edizioni (robo71)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...