Jim Carrey si difende: 'Cathriona Whit non è morta per colpa mia' - Spettegolando

Jim Carrey si difende: 'Cathriona Whit non è morta per colpa mia' - Spettegolando

Ad un’anno dalla morte della giovane Cathriona Whit, l’attore Jim Carrey continua a difendersi, affermando che il decesso della giovane avvenuto dopo l’assunzione di un cocktail di medicinali, non dipende dalla rottura della loro relazione avvenuta un paio di giorni prima. Contro l’attore Jim vi sono le accuse di omissione di soccorso e violazione delle …

Altre informazioni
ritamini
nella categoria Cultura e Spettacolo
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Attendere...