Renzi intercettato

Renzi intercettato

È successo la scorsa settimana con Ferruccio de Bortoli e il suo Poteri forti o quasi con il caso Boschi, succederà questa settimana con Marco Lillo (giornalista de Il Fatto Quotidiano), autore di Di padre in figlio, raccolta di carte inedite sul caso Consip e il mondo renziano. Tra queste carte c'è una recente intercettazione telefonica, ottenuta illegalmente da un magistrato compiacente, nella quale Matteo Renzi, saputo del coinvolgimento del babbo nell'inchiesta Consip, strapazza il genitore e lo invita a non fare il cretino, a collaborare senza indugio con i magistrati.

Per saperne di più
mp37vi
nella categoria Politica
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Attendere...