Terremoti. Ma perché il Vaticano si "infuria" e sconfessa Radio Maria?

Terremoti. Ma perché il Vaticano si infuria e sconfessa Radio Maria?

Nel Catechismo della Chiesa Cattolica Apostolica Romana al paragrafo 400 si legge testualmente: "L'armonia con la creazione è spezzata: la creazione visibile è diventata aliena e ostile all'uomo. A causa dell'uomo, la creazione è soggetta alla schiavitù della corruzione."

L' affermazione è lampante e non lascia adito a dubbi o interpretazioni, è una questione di lingua italiana ancor prima che di "dottrina", e dalla quale si evince che la natura è diventata "ostile" all'uomo (terremoti!) a causa dei suoi comportamenti!

Capitolo chiuso?

No, perché accade che dalle onde di Radio Maria si diffondano dichiarazioni assolutamente in linea con quanto così chiaramente sancito dallo stesso catechismo, ma questo fa andare il Vaticano su tutte le furie e per bocca di diversi suoi esponenti fioccano smentite e addirittura mezze scomuniche.

L'autore delle esternazioni (padre Cavalcoli, ndr.) conferma e consiglia agli "infuriati" di andarsi a rileggere il catechismo!

Mi pare che non ci possano essere distinguo, non c'è ombra di dubbio che, per i "credenti" (e solo per loro naturalmente), ha ragione lui, con buona pace di ogni possibile "presa di distanza" dal sapore chiaramente opportunista!

razional-mente
nella categoria Cronaca
Attendere...