Ricetta: L'Acquacotta del ristorante La Solina di Montemerano, tipico piatto della tradizione Maremm

Ricetta: L'Acquacotta del ristorante La Solina di Montemerano, tipico piatto della tradizione Maremm
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

L'Acquacotta è un piatto tipico della cucina della bassa Maremma, quindi sia della Maremma grossetana che della Tuscia viterbese. Deriva dalla tradizione contadina della Maremma più povera: si tratta sostanzialmente di una zuppa che veniva preparata con molta acqua calda soprattutto per sfamarsi e riscaldarsi.

Era il pranzo tipico dei butteri quando si trovavano in aperta campagna a seguito delle mandrie. Essendo principalmente una zuppa di verdure gli ingredienti venivano raccolti direttamente in campagna, oltre al pane sciocco, generalmente di grano duro, l'olio d'oliva e il sale che i butteri portavano sempre al seguito nella catana, tipico tascapane di cuoio. La versione più diffusa in Toscana prevede l'utilizzo di cipolla, pomodoro, acqua, olio di oliva, sedano, carota, basilico, pane casalingo raffermo abbrustolito, pecorino grattugiato, uovo. In agosto nella provincia di Grosseto si tengono diverse sagre dell'acquacotta nei paesini alle pendici del Monte Amiata, tra cui Cana e Santa Fiora.

Maggiori informazioni
italianiafiji
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...