Pescara e Vicenza: che bella amicizia!

Pescara e Vicenza: che bella amicizia!

In Serie A si parla spesso di rivalità tra squadre e spesso di scontri sanguinosi tra tifoserie. Nel giorno in cui si commemora la morte dell'ispettore capo Filippo Raciti, in seguito agli scontri tra tifosi di Catania e Palermo (1-2) del 2 febbraio 2007, è allora giusto parlare del solido gemellaggio che lega da 40 anni le squadre del Pescara e del Vicenza.

Per celebrarlo, Pescara e Vicenza hanno realizzato delle seconde divise con i colori sociali appartenenti all'altra squadra. Per questo motivo, ieri sera nella gara di recupero tra Pescara e Fiorentina, gli abruzzesi sono scesi in campo con un inedito completo a strisce bianche e rosse, invece del completo bianco celeste.

Nonostante il buon inizio, con Caprari che ha portato in vantaggio i suoi per 1-0, l'iniziativa non ha però portato fortuna al Pescara che, grazie ad una doppietta di Tello il cui secondo gol è giunto addirittura pochi istanti prima del fischio di chiusura, è stato sconfitto dalla Fiorentina per 2-1.

Per ulteriori dettagli
Calcio e Dintorni
nella categoria Sport
Attendere...